Politica per la Qualità

POLITICA DELLA QUALITA'  - POLITICA DELLA SICUREZZA
 
 
POLITICA DELLA QUALITÀ
 
La M.A.S. Metano per Auto Settimo Milanese si occupa principalmente di distribuzione di gas metano per autotrazione e di trasporto su gomma di gas metano per usi civili ed industriali.
L’obiettivo dell’azienda è il pieno raggiungimento della soddisfazione del Cliente, e delle altre parti interessate (dipendenti, fornitori).
Esso viene perseguito con volontà imprendi­toria­le e saranno pertanto messe a disposizione le risorse necessarie per il suo raggiungimento.
In particolare, l’azienda pratica con sistematica convinzione:
Il coinvolgimento di tutti i collaboratori nel miglioramento continuo dei servizi;
Il rispetto dei tempi previsti e la capacità di intervenire in tempi adeguati alla situazione per la quale il servizio è richiesto (sia in situazioni ordinarie che di emergenza);
Il rispetto dei requisiti cogenti di sicurezza e tutela ambientale in tutte le fasi, in particolare durante la fase di trasporto;
La capacità tecnica di poter rifornire gas metano ad ogni tipo di impianto;
Il rilevamento della soddisfazione del Cliente misurandone le esigenze, le aspettative ed il loro raggiungimento;
Il miglioramento continuo dell’efficacia del sistema di gestione per la qualità.
Al fine di raggiungere gli obiettivi definiti, la M.A.S. Metano per Auto Settimo Milanese. coordina una serie di attività che sono descritte ed esplicitate nel Manuale della Qualità.
Le varie funzioni aziendali hanno la responsabilità di attuare le prescrizioni stabilite nelle rispettive aree di competenza e dovranno impegnarsi ad applicare tutte le procedure previste per conseguire gli obiettivi definiti dall’azienda ed il rispetto dei requisiti contrattuali.
Il compito di Gestione del Sistema della Qualità è stato affidato al “Responsabile Gestione Qualità”, che assume quindi la conduzione delle attività relative alla  corretta applicazione del Manuale.
Il Responsabile della Gestione Qualità (RGQ), dispone inoltre della massima autorità nelle azioni relative all’attuazione del Sistema e del più completo supporto tecnico ed organizzativo.
La Direzione si impegna ad attuare ed a sostenere la Politica per la Qualità sopra esposta, a divulgarla e a verificarne periodicamente il grado di comprensione e di attuazione attraverso gli strumenti definiti all’interno del Manuale.
 
 
POLITICA DELLA SICUREZZA
 
La politica di SSL costituisce il riferimento fondamentale ed essenziale per tutti i partecipanti alla vita aziendale e per tutti coloro che, esterni all’azienda, hanno con essa rapporti.
Essa comprende i fondamentali impegni cui si ispira ogni azione aziendale, nell’ottica della “salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (SSL)” e del suo miglioramento continuo. La presente politica delinea obiettivi e principi strategici cui tutti i partecipanti alla vita aziendale devono attenersi in rapporto al proprio ruolo ed alle responsabilità assunte in azienda.
Il documento di politica indica in sostanza quale “missione” si è data l’azienda in tema di SSL, esprimendo le motivazioni che stanno alla base, la ferma volontà del vertice aziendale a perseguire gli obiettivi posti, la consapevolezza dei risultati auspicati cui tendere, le responsabilità da assumere.
La politica è la “carta” fondamentale dell’azienda in tema di SSL
2.1: IMPEGNI PER LA SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO (SSL)
La direzione generale (DG) dell’azienda si impegna, mettendo a disposizione risorse umane, strumentali, ed economiche, a perseguire costantemente all’interno dei suoi processi aziendali i seguenti obiettivi:
· Prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali sui posti di lavoro in cui l’azienda è chiamata ad operare attraverso gli strumenti offerti dalla legislazione vigente. · Miglioramento continuo della gestione e delle prestazioni in materia di SSL, attraverso il costante monitoraggio della documentazione a supporto richiesta dalla legislazione vigente. · Rispetto integrale di tutta la legislazione applicabile, con particolare riferimento alla normativa applicabile al trasporto e distribuzione di gas liquefatti, e degli altri requisiti che la Direzione eventualmente sottoscriva che abbiano relazione con la SSL e la sua relativa gestione inclusa nel presente SGSSL
LA DG si impegna conseguentemente affinché:
· Tutti i lavoratori siano informati, formati e sensibilizzati per svolgere i loro compiti in piena sicurezza. · Tutti i lavoratori assumano conseguentemente le loro responsabilità in materia di sicurezza e salute sul lavoro. · Tutte la figure aziendali partecipino, secondo le proprie attribuzioni e competenze, al raggiungimento degli obiettivi di sicurezza. · Vengano fornite tutte le risorse umane e strumentali necessarie al fine di perseguire efficacemente gli obiettivi/impegni descritti.
La DG dichiara che gli obiettivi/impegni sopra descritti sono parte integrante sua attività e sono un impegno strategico rispetto alle finalità più generali dell’azienda. Tali obiettivi sono costantemente monitorati dalla DG in occasione degli Audit interni previsti dal vigente SGSSL e della riunione periodica di cui all’art. 35 del. D.lgs 81/2008
2.2: ATTUAZIONE DELLA POLITICA DELLA SICUREZZA
La Direzione Generale di azienda esprime la convinzione che l’applicazione di tali impegni sia la base per garantire elevati ritmi di crescita ed assicurare una reale competitività sul mercato.
Nell’attuazione della politica della sicurezza LA DG si impegna quindi concretamente affinché:
· Sia messo in atto e mantenuto un sistema affidabile e completo per la rilevazione dei dati necessari per la gestione del sistema, e su questa base attuare un programma di monitoraggio completo e affidabile · Siano verificati costantemente i metodi di lavoro e le procedure operative per prevenire gli incidenti e le non conformità sia interne che presso i clienti · I luoghi di lavoro, i metodi operativi e gli aspetti organizzativi siano realizzati e conseguentemente manutenuti in modo da salvaguardare la salute e sicurezza dei lavoratori, i beni aziendali, i terzi, gli utenti del servizio rifornimento carburante e dell’autolavaggio, e la comunità in cui l’azienda opera · L’informazione sui rischi aziendali sia diffusa a tutti i lavoratori ed al personale accedente all’area aziendale · la formazione dei lavoratori sia effettuata ed aggiornata con specifico riferimento alla mansione svolta e sia conseguentemente promossa la consapevolezza del ruolo di ciascun lavoratore all’interno dell’azienda e sia favorita la sua responsabilizzazione individuale · Si faccia fronte con rapidità, efficacia e diligenza alle necessità emergenti nel corso delle attività lavorative. · Siano promosse la cooperazione fra le varie risorse aziendali e con le altre attività presenti nell’area di pertinenza ed il coinvolgimento e la consultazione dei lavoratori, anche attraverso i loro rappresentanti per la sicurezza · Siano rispettate tutte le leggi e regolamenti vigenti, formulate procedure e ci si attenga agli standard aziendali individuati · Siano gestite le proprie attività anche con l’obiettivo di prevenire incidenti, infortuni e malattie professionali · Siano perseguiti con costanza obiettivi di miglioramento continuo delle prestazioni SSL · Siano assicurate e sviluppate comunicazioni efficaci con tutto il personale e con le rappresentanze dei lavoratori · Sia mantenuto un dialogo aperto con i fornitori impegnandoli a mettere in atto comportamenti coerenti con questa politica. · Siano sviluppati e mantenuti rapporti aperti e collaborativi con le autorità locali e con tutte le parti interessate.
2.3: MANTENIMENTO DELLA POLITCA DELLA SICUREZZA
Per mantenere nel tempo e documentare efficacemente il perseguimento degli obiettivi descritti la DG attraverso la sue risorse interne si impegna affinché:
· Siano elaborati ed attuati piani di “monitoraggio” inerenti il rispetto costante della legislazione in materia di SSL e contenenti le misure e procedure atte a prevenire situazioni incidentali o di emergenza e a contenerne gli effetti · Siano effettuate verifiche, ispezioni e audit interni atti a identificare e a prevenire eventuali situazioni di non conformità con i requisiti del presente standard BS 18001-2007 2.4: COMUNICAZIONE DELLA POLITCA DELLA SICUREZZA.
LA DG Rende noto questo documento “Politica della sicurezza” e lo diffonde a tutti i soggetti dell’azienda mediante affissione su tutti i luoghi di lavoro e mediante il sito internet.
Attraverso la comunicazione della politica della sicurezza la DG intende:
· dimostrare e rendere noti a tutti i lavoratori e collaboratori esterni all’azienda i proprio impegni per la SSL e la volontà di perseguirli. · Aumentare la consapevolezza degli impegni dichiarati · Facilitare la comprensione di tutti i soggetti dell’azienda delle proprie responsabilità e obblighi in materia di SSL
La presente politica e gli obiettivi di salute e sicurezza dell’azienda saranno diffusi tra tutto il personale, all'esterno dell’organizzazione, ed a tutti coloro che ne facessero richiesta.
2.5: RIESAME DELLA POLITICA DELLA SICUREZZA
La direzione si impegna a verificare costantemente la gestione della salute e sicurezza, attraverso i piani di monitoraggio e gli audit interni descritti al punto 2.3 affinché essa sia sempre pertinente e appropriata rispetto alle attività lavorative svolte dall’azienda.
Ogni anno, in occasione del Riesame della Direzione, verrà riesaminata questa politica e l’intero sistema per verificarne l’efficacia e la necessità di eventuali aggiornamenti, verranno definiti gli obiettivi e i programmi per l’anno successivo, che saranno comunicati al personale aziendale.
In particolare all’interno della periodica revisione della politica della sicurezza la DG verifica la diffusione all’interno dell’azienda degli obiettivi di SSL e i relativi programmi di attuazione.
Il manuale della SSL rappresenta la formalizzazione di questa volontà aziendale e la guida per l’applicazione del sistema gestionale.

MAS S.R.L. fornisce servizi di pubblica utilità, provvedendo al vendita di gas compresso ad utenze civili, industriali, al dettaglio per uso autotrazione; Nonché noleggio di attrezzature e veicoli per il trasporto, stoccaggio,la decompressione e misura del metano compresso. Nel rispetto della propria mission aziendale, i servizi erogati rispondono ai requisiti della normativa europea e di quella nazionale.
MAS s.r.l opera in un settore caratterizzato da elevata complessità. Questo, unitamente alla stessa natura dell’azienda, richiede un livello di prestazioni ispirato dai criteri di Qualità, e di rispetto dell’Ambiente, di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, assicurando la continuità, l’affidabilità e la certezza del servizio, nella continua ricerca di efficienza, efficacia ed economicità.
La particolare attività svolta da MAS s.r.l. inoltre, richiede il continuo miglioramento dei propri standard produttivi, ed un elevato livello qualitativo.
Per conseguire questi obiettivi, volti alla ricerca della piena soddisfazione dei clienti (enti pubblici, aziende pubbliche e private, singoli cittadini), e del miglioramento delle prestazioni ambientali, e delle condizioni di lavoro dei propri dipendenti, MAS adotta un Sistema Integrato Qualità/Ambiente/Sicurezza , che viene periodicamente revisionato e si basa sui alcuni elementi fondamentali.
Anzitutto l’impegno al rispetto della normativa applicabile sia per quanto concerne la qualità del servizio erogato, sia per l’assicurazione di più elevati standard di salvaguardia ambientale, oltre all’adozione di criteri atti ad un uso sostenibile delle risorse disponibili (come la riduzione delle perdite e dei consumi energetici), sia per la minimizzazione dei rischi derivanti dalle attività lavorative e il miglioramento dell’ambiente e delle condizioni di lavoro.
L’azienda, dunque, ha deciso di conformarsi ai requisiti delle norme UNI-EN-ISO 9001 e 14001, BS-OHSAS 18001.
MAS s.r.l., pertanto, ricerca il miglioramento continuo e l’ampliamento dei servizi resi alla collettività, attraverso la definizione e l’attuazione di specifici obiettivi e programmi ed il ricorso, ove possibile, alle migliori tecnologie disponibili. Questo sia per garantire migliori performance del ciclo produttivo sia per ridurre ogni possibile impatto sull’ambiente circostante.
L’azienda, inoltre, attua programmi e progetti volti a promuovere la responsabilizzazione dei dipendenti verso la protezione personale e a realizzare occasioni di informazione e formazione permanente del personale, favorendo la partecipazione del personale alle scelte strategiche e a quelle organizzative.
Un ruolo fondamentale, in questa politica integrata, è svolto dalla comunicazione, sia all’esterno sia all’interno, degli obiettivi, dei programmi e delle prestazioni in materia di Qualità, e Ambiente, Sicurezza, attraverso il proprio sito web, le campagne informative/pubblicitarie, mantenendo uno stretto dialogo con le diverse parti interessate (istituzioni locali, clienti, dipendenti, autorità, enti di controllo ecc.).
MAS s.r.l. è altresì consapevole che i propri dipendenti e collaboratori costituiscono la principale risorsa a disposizione dell’Azienda: per questo si impegna nel coinvolgimento di tutto il personale e nella sua costante sensibilizzazione ed informazione affinché, presa coscienza del suo ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi aziendali, possa partecipare garantendo pieno coinvolgimento ed apporto, sia professionale sia umano.
L’Azienda crede nella centralità delle persone, nel rispetto delle stesse in un contesto di fiducia reciproca, nonché nella necessità di ascoltare continuativamente tutti gli attori interni ed esterni all’organizzazione, che si traduce in un comportamento etico-organizzativo teso al rispetto quotidiano dei cittadini e dei clienti ed alla costante ricerca della loro soddisfazione, mirando, ove possibile, a soddisfare e superare le loro stesse aspettative.
L’azienda si impegna a diffondere e promuovere la cultura del rispetto ambientale e del cliente nell’organizzazione con la destinazione di risorse adeguate alla realizzazione di documentazione, la sua diffusione, l’attuazione e la verifica del proprio Sistema integrato Qualità-Ambiente-Sicurezza .
MAS s.r.l. si impegna poi a conoscere la gestione sociale dei propri fornitori abituali e strategici, adottando criteri di qualificazione che garantiscano il pieno rispetto dei principi fissati MAS s.r.l. è poi impegnata nel continuo adeguamento degli impianti esistenti, così da prevenire l’impatto ambientale ed i rischi per la salute e la sicurezza, sia dei lavoratori sia della più ampia collettività, durante il loro ciclo di vita. Per lo stesso motivo l’azienda detta criteri per il ricorso sempre più coerente a fornitori, appaltatori e collaboratori qualificati, con procedure basate sulla trasparenza e sull’economicità.